Progetto VIG

Il progetto VIG (Volare Italiano Group) nasce dall’idea di persone appassionate per le operazioni di volo, reali o simulate.
In breve l’intenzione è di unire i due mondi, reale e virtuale in un’unica passione, quella per il volo.
A questo proposito abbiamo coinvolto diverse persone nel progetto, piloti e controllori reali e virtuali!
Ma anche semplici appassionati che condividono con noi le proprie esperienze, o collaborando al progetto a seconda delle proprie capacità.

Il nostro scopo è quello di far conoscere il mondo del volo reale e virtuale, riuscendo magari ad accendere in voi, quella passione che ci ha uniti per tanti anni non solo in tutto questo, ma anche nella vita.
Offrire l’aiuto di cui si ha bisogno, attraverso uno scambio di informazioni per intraprendere un nuovo percorso in questo meraviglioso mondo del volo reale e virtuale, rendendo però tutto il più vicino possibile alla realtà.

Consapevoli delle difficoltà che riguardano il mondo delle operazioni di volo o simulare, è la passione che ci unisce in questo progetto a renderlo unico.

Collabora con noi al progetto VIG,
Pasquale Abbattista, un ragazzo molto preparato che gestisce un canale Youtube (Oneira) si occupa di divulgare informazioni relative al settore aeronautico, scientifico ed astronomico … con passione preparazione ed entusiasmo, che gli ha permesso di diventare molto conosciuto in questo settore.
Certi che molti di voi lo conoscano, invitiamo gli altri a farlo se interessati.

Oltre alla VIG va partecipa a questo progetto, un gruppo di ItalyAtControll.
Sono un gruppo di ragazzi che hanno scelto questa passione, anche nella vita reale.
Alcuni vengono piloti ed altri come controllori di volo.
Sono molti di loro, che frequentano scuole specifiche in questo settore.

Per rendere il tutto più appassionante abbiamo pensato di incentivare piloti e controllori virtuali con i premi mensili che saranno elargiti in base alle modalità nel regolamento dallo staff del progetto VIG.

Inoltre, in questo settore, lo staff del progetto VIG si farà carico di devolvere fondi autofinanziati ad enti benefici tra cui Save the Children, il primo ente che ha già approvato questo progetto, documentando il tutto sul sito www.volareitalianogroup.it e su i vari social network.
Certi che tutto ciò sarà cosa gradita, vi invitiamo ad iscrivervi per poter realizzare il sogno di diventare pilota o controllore virtuale in questo progetto.